Il  Supporto del metodo Augustus
L'organizzazione di base per rendere efficaci e vitali tutte e tre le parti di un Piano (parte generale, lineamenti e modello di intervento) passa attraverso l’attuazione delle funzioni di supporto.
Le funzioni di supporto, all’interno di un Piano di emergenza, sono l’organizzazione delle risposte che occorre dare alle diverse esigenze presenti in qualsiasi tipo di evento calamitoso.
Ogni funzione, rispetto alle altre, acquisterà un rilevo differente a seconda degli effetti causati dal singolo evento calamitoso.
La differenziazione della risposta sarà tanto più efficace quanto più il sistema del Piano sarà flessibile.
Attraverso l’attivazione delle funzioni di supporto si conseguono quattro distinti obiettivi: 1° obiettivo
Si individuano i responsabili per ogni funzione ed il loro coordinatore 2° obiettivo
I singoli responsabili mantengono vivo, e quindi efficace, il Piano attraverso il quotidiano aggiornamento dei dati e delle procedure relative alla propria funzione di supporto. 3° obiettivo
In caso di emergenza i singoli responsabili di funzione assumono la veste di operatori specializzati nell’ambito della propria funzione di supporto. 4° obiettivo
Si struttura la Sala Operativa a seconda del numero di funzioni di supporto attivate.
PIANIFICAZIONE PROVINCIALE DI EMERGENZA

1 - TECNICO SCIENTIFICA - PIANIFICAZIONE
GRUPPI DI RICERCA SCIENTIFICA (CNR) - Istituto Nazionale di Geofisica - REGIONI - DIPARTIMENTO PC - SERVIZI TECNICI NAZIONALI
2 - SANITA' - ASSISTENZA SOCIALE E VETERINARIA
RESPONSABILE 118 - REGIONE/A.S.L - A.R.P.A. - C.R.I. - VOLONTARIATO SOCIO-SANITARIO
3 - MASS MEDIA E INFORMAZIONE
RAI - EMITTENTI TV/RADIO PRIVATE: NAZIONALI E LOCALI - STAMPA
4 - VOLONTARIATO
DIPARTIMENTO PC - ORGANIZZAZIONI LOCALI,  PROVINCIALI, REGIONALI, NAZIONALI
 5 - MATERIALI E MEZZI
C.A.P.I. - MINISTERO DELL'INTERNO - SIST. MERCURIO - FF. AA. - C.R.I. - AZIENDE PUBBLICHE E PRIVATE -VOLONTARIATO
6 - TRASPORTI E CIRCOLAZIONE - VIABILITA'
F.S. - TRASPORTO GOMMATO, MARITTIMO, AEREO - ANAS - SOC. AUTOSTRADE - PROVINCIE - COMUNI - A.C.I.
7 - TELECOMUNICAZIONI
ENTE POSTE - MINISTERO DELLE COMUNICAZIONI - GESTORI DI TELEFONIA FISSA E MOBILE - ACCONTO DI TELECOMUNICAZIONI - A.R.I.
8 - SERVIZI ESSENZIALI
ENEL - SNAM - GAS - ACQUEDOTTO - AZIENDE MUNICIPALIZZATE - SISTEMA BANCARIO - DISTRIBUZIONE CARBURANTE - ATTIVITA'  SCOLASTICA
9 - CENSIMENTO DANNI A PERSONE E COSE
ATTIVITÀ PRODUTTIVE (IND., ART., COMM.) - OPERE PUBBLICHE - BENI CULTURALI - INFRASTRUTTURE - PRIVATI
10 - STRUTTURE OPERATIVE (S.a.R.)
DIPARTIMENTO PC - VV.F. - FORZE ARMATE - C.R.I. - C.C. - G.D.F. - FORESTALE - CAPITANERIE DI PORTO  - P.S. - VOLONTARIATO - CNSAS (CAI)
11 - ENTI LOCALI
REGIONI - PROVINCIE - COMUNI - COMUNITÀ MONTANE
12 - MATERIALI PERICOLOSI
VV.F. - C.N.R. - DEPOSITI E INDUSTRIE A RISCHIO
13 - ASSISTENZA ALLA POPOLAZIONE
FORZE ARMATE - MINISTERO INTERNO - C.R.I. - SERVIZI SOCIO SANITARI - REGIONI - PROVINCIE - COMUNI - VOLONTARIATO
14 - COORDINAMENTO CENTRI OPERATIVI
COLLEGAMENTO CON I CENTRI OPERATIVI MISTI - GESTIONE DELLE RISORSE - INFORMATICA
15 - FUNZIONE AMMINISTRATIVA

PIANIFICAZIONE COMUNALE DI EMERGENZA


1 - TECNICO SCIENTIFICA - PIANIFICAZIONE

TECNICI COMUNALI, PROVINCIALI, REGIONALI - COMUNITA' MONTANE - RESPONSABILI DELLE RETI DI MONITORIAGGIO LOCALI - UNITA' OPERATIVE DEI GRUPPI NAZIONALI - UFFICI PERIFERICI DEI SERVIZI TECNICI NAZIONALI - TECNICI O PROFESSIONISTI LOCALI
RESPONSABILE: TECNICO COMUNALE *
2 - SANITA' , ASSISTENZA SOCIALE E VETERINARIA
REFERENTE 118 - A.S.L. - C.R.I. - VOLONTARIATO SOCIO-SANITARIO
RESPONSABILE: RAPPR. A.S.L. *
3 - VOLONTARIATO
COORDINAMENTO DELLE ORGANIZZAZIONI COMUNALI E LOCALI
RESPONSABILE: RAPPR. VOLONTARIATO *
4 - MATERIALI E MEZZI

RISORSE AMMINISTRAZIONE LOCALE - VOLONTARIATO - C.R.I. - AZIENDE PUBBLICHE E PRIVATE
RESPONSABILE: TECNICO COMUNALE *
5 - SERVIZI ESSENZIALI E ATTIVITA' SCOLASTICA

ENEL - SNAM - GAS - ACQUEDOTTO - SMALTIMENTO RIFIUTI - AZIENDE MUNICIPALIZZATE - DITTE DI DISTRIBUZIONE CARBURANTE - PROVVEDITORATO AGLI STUDI
RESPONSABILE: FUNZIONARIO COMUNALE *
6 - CENSIMENTO DANNI A PERSONE E COSE

SQUADRE COMUNALI DI RILEVAMENTO (COMUNI, COMUNITA' MONTANE, PROVINCIA, REGIONE, VV.F., GRUPPI NAZIONALI E SERVIZI TECNICI NAZIONALI)
RESPONSABILE: TECNICO COMUNALE *
7 - STRUTTURE OPERATIVE LOCALI - VIABILITA'

POLIZIA MUNICIPALE - VV.F. - VOLONTARIATO
RESPONSABILE: COMANDANTE POLIZIA MUNICIPALE *
8 - TELECOMUNICAZIONI

SOCIETA' TELECOMUNICAZIONI - RADIOAMATORI, C.B.
RESPONSABILE: RAPPR. A.R.I.*
9 - ASSISTENZA ALLA POPOLAZIONE

SERVIZI SOCIALI - VOLONTARIATO SOCIO-SANITARIO
RESPONSABILE: FUNZIONARIO COMUNALE *
10 - FUNZIONE AMMINISTRATIVA
RESPONSABILE: FUNZIONARIO AMMINISTRATIVO COMUNALE *

--------------------------------------
* = A TITOLO INDICATIVO
 
Tutti i diritti sono riservati. - E' vietata la riproduzione anche parziale senza l'autorizzazione del proprietario.
Citta' di Biella - Servizio Protezione Civile